Akasha

Akasha che in Sanscrito significa “la luce immanente che impregna i mondi”, è il primo dei cinque elementi di cui è fatto l’universo. Troppo sommariamente viene tradotto con etere, in Hindi Akash significa il Cielo inteso come spazio luminoso.

Nel misticismo Hindu, Akasha è ritenuto il principio originario della natura, da cui sono creati gli altri quattro principi, fuoco, aria, terra e acqua. Questa “materia intelligente” o meglio “pellicola invisibile” è la vibrazione energetica primaria (suono) che si trasforma in luce, immagini, forme e simboli che la mente riconosce e codifica.

E’ una “sostanza” talmente sottile e onnipresente che tutto quanto accade “da qualche parte”, in qualsiasi luogo esistente, vi resta automaticamente impresso.

E’ facile comprendere che sia una “sostanza” in continuo mutamento e trasformazione e di quanto i nostri pensieri e azioni incidano su essa.

L’Akasha è nell’ essere umano, per questo quando eleviamo la frequenza vi abbiamo accesso.

Fonte: Cristina Vignato

Space background with gravitational lensing

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...